• Laboratorio O, Complesso Belmeloro, Via Belmeloro 14
    44.497 11.3515

dal 21 FEBBRAIO 2018 al 21 FEBBRAIO 2018

Laboratorio O, Complesso Belmeloro, Via Belmeloro 14
dalle 9:30 alle 16:30

Finalità del corso

Il corso è rivolto ai colleghi delle biblioteche che desiderano attivare il servizio. E' inoltre finalizzato alla formazione del personale che dovrà garantire la continuità del servizio nelle strutture che hanno già attivato "Chiedi al bibliotecario" a compensazione del turnover.
La parte teorica riguarderà l'acquisizione delle conoscenze utili alla gestione della richiesta nell'ambito di un servizio standardizzato di sistema e la presentazione del modello organizzativo. La parte pratica riguarderà l'uso della piattaforma informatica mediante la quale viene erogato il servizio e il calendario condiviso.

Obiettivi di apprendimento

 Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • comprendere le finalità del servizio Chiedi al bibliotecario
  • gestire le richieste degli utenti nell’ambito di un servizio standardizzato
  • adottare le strategie organizzative opportune per attivare, erogare e promuovere il servizio
  • utilizzare le funzionalità della piattaforma software per l’erogazione del servizio e il calendario condiviso

Destinatari

Il corso è destinato ai colleghi che attivano il servizio per la prima volta nella propria biblioteca e a colleghi che devono assicurare la continuità del servizio nelle strutture che già lo erogano.

Metodologie e metodi formativi

Il corso, che avrà un approccio sia teorico sia operativo, consiste in lezioni frontali ed esercitazioni pratiche. La parte teorica e di presentazione del servizio sono concentrate nella mattinata, mentre nel pomeriggio si passerà a delle esercitazioni pratiche, al fine di integrare al meglio le competenze, bibliografiche e tecniche, fornendo un quadro coerente dell’iter lavorativo.

Architettura del percorso formativo, sede e calendario

Il sevizio di assistenza bibliografica da remoto “Chiedi al bibliotecario” è organizzato in modo che tutte le richieste vengono ricevute centralmente e  poi  redistribuite ai colleghi delle biblioteche che vi partecipano in base alla caratterizzazione disciplinare della richiesta. Nella parte finale del corso saranno illustrati dei casi d’uso e si svolgeranno delle esercitazioni per seguire le quali è necessaria la presenza di altri due colleghi (Barbara Lotti e lo stesso Pietro Alessandrini)

Dalle ore 9.30 alle 12.30  (docenti: Francesca Papi e Massimo Urbini)

 

Prima parte: le linee guida del servizio (Francesca Papi)

  • definizione
  • codice deontologico e tipologia di domande ammesse
  • la carta del servizio

Seconda parte: organizzazione (Massimo Urbini)

  • wiki  e risposte frequenti
  • calendario condiviso: utilizzo
  • la piattaforma per la gestione dei quesiti
  • valutazione e promozione

 

Pomeriggio (docenti: Francesca Papi, Pietro Alessandrini, Massimo Urbini, Barbara Lotti)

  • casi d’uso
  • esercitazioni

 

Il corso si terrà il 21 febbraio 2018, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle 13:30 alle 16:30 presso il laboratorio informatico O del plesso di Via Belmeloro.

 

Docenti:

Francesca Papi (ACCF - Settore Servizi bibliotecari Cesena e Forlì - Ufficio Coordinamento sezioni biblioteca centrale di ingegneria e architettura - Cesena)

Massimo Urbini (ABIS - Settore Biblioteca centrale di medicina)

Assistenti in aula:

Pietro Alessandrini (ABIS - Settore Biblioteca di discipline economiche "Walter Bigiavi"

Barbara Lotti (ABIS - Settore Biblioteca centrale di matematica, fisica, astronomia e informatica)

Per iscriversi inviare una mail ad