A cosa serve AMS Acta?

AMS Acta è il deposito istituzionale open access che raccoglie la produzione scientifica inedita (preprint, working paper, atti di convegno, rapporti tecnici, poster, software) e i dati della ricerca:

  • aumenta l'impatto e la visibilità della ricerca
  • risponde pienamente ai requisiti richiesti dal progetto OpenAire e permette l'archiviazione dei lavori e dei dati della ricerca
  • viene indicizzato e reso accessibile dai principali motori di ricerca (Google, Google Scholar...)
  • permette agli Autori di auto-archiviare i propri lavori con una procedura semplice
  • assicura la tutela del diritto d'autore
  • garantisce la conservazione e l'accesso nel tempo ai materiali archiviati
  • assegna il DOI (Digital Object Identifier) che è possibile indicare nelle citazioni delle pubblicazioni
  • consente il deposito volontario presso la Biblioteca Centrale Nazionale di Firenze (BNCF) per i materiali inediti, a richiesta dell'autore
  • è identificato dall'ISSN: 2038-7954
  • fornisce dati statistici d'uso dei materiali depositati

 

Chi può depositare?

  • i docenti, i ricercatori, i dottorandi e i collaboratori alla ricerca dell'Università di Bologna in possesso di un account di posta istituzionale
  • il personale tecnico-amministrativo appositamente delegato ed autorizzato dagli autori o dai titolari dei diritti sull'opera

 

Cosa si può depositare?

  • possono essere preprint, estratti da libro, saggi, rapporti tecnici, working papers, manuali, comunicazioni a convegni, poster, software, dataset
  • possono essere opere di uno o più autori
  • possono essere opere singole o collane
  • possono essere contributi in corso di pubblicazione (preprint) o inediti
  • devono essere liberi da vincoli di copyright

 

Chi può accedere ai documenti?

  • tutti gli utenti di Internet

 

Per pubblicare online i propri contributi di ricerca occorre

  • registrarsi in AMS Acta inserendo le proprie credenziali istituzionali cliccando su Login per gli autori
  • accettare online le condizioni generali di utilizzo del servizio
  • stampare e sottoscrivere le condizioni generali di utilizzo del servizio (includono il documento di autorizzazione e liberatoria e l'allegato A per la richiesta di deposito volontario presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze) (English version)
  • inviare mediante raccomandata A.R, consegna a mano o fax (051 2086041), la suddetta documentazione debitamente compilata e sottoscritta con allegata copia di un documento di identità a AlmaDL - Area Biblioteche e Servizi allo Studio, Viale Filopanti 7, 40126 Bologna. Eventuali contributi depositati prima dell'invio della documentazione legale richiesta verranno resi pubblici solo dopo il ricevimento della stessa da parte dello staff di AlmaDL.